Di cosa parleranno Obama e Putin?

Fonte: Pravda.ru 25/09/2015. Traduzione e trascrizione di Antonella Primo

Il 28 settembre Vladimir Putin incontrerà il presidente americano Barack Obama. Di cosa discuteranno i leader di Russia e Stati Uniti? “Il tema principale sarà l’Ucraina” comunica il portavoce della Casa bianca americana Josh Earnest. Putin e Obama parleranno della situazione in Siria e, se rimarrà del tempo, discuteranno della crisi in Ucraina, secondo quanto comunicato da Dmitrij Peskov, portavoce del presidente russo. Persino nella scelta dei temi da trattare i due Paesi non riescono a trovare un accordo. Quindi, alla fine, di cosa discuteranno Barack Obama e Vladimir Putin?

Leonid Krutakov, politologo e addetto stampa, dice: “Si discuterà della Siria, della Cina e dell’apertura della Russia nei confronti della Cina. Perché allora, se si parla di un grande conflitto, è più probabile che si stia sviluppando tra Cina e USA, il cosiddetto formato G2, e semplicemente la Russia qui risulta essere in prima linea, in quanto rappresenta una base di risorse per l’economia mondiale. E così, essendo la Russia in posizione di vantaggio, il paese, tra Cina e USA, con cui si schiererà alla fine avrà più possibilità. Se sono gli Stati Uniti, allora beh… la Cina non avrà alcuna chance. Se invece la Russia si avvicinerà alla Cina allora gli americani, qualora non perdessero subito, da parte loro dovranno sopportare uno scontro molto più difficile e forse inefficace. Ma resisteranno. Perciò si parlerà di molte cose”.

Antonella Primo

Studentessa di interpretariato e traduzione, appassionata di cinema, cultura, letteratura e spettacolo. Mi sono unita da subito al gruppo di RIT per dare al pubblico italiano una panoramica sul punto di vista della stampa russa. antonella_primo@hotmail.it