Renzi: La Russia deve avere un ruolo chiave nella risoluzione dei problemi internazionali

Traduzione di Antonino Santoro

Foto RIA Novosti 29.09.2015Guardare al futuro senza la Russia sarebbe un errore” ha dichiarato il Primo Ministro italiano Matteo Renzi che ha tuttavia evitato di fare dichiarazioni circa la necessità di iniziare a ritirare le sanzioni introdotte a causa del conflitto ucraino.

Secondo l‘agenzia Bloomberg, il Primo Ministro Matteo Renzi ritiene che la Russia debba avere un ruolo chiave nella risoluzione dei problemi internazionali tra i quali anche la crisi siriana.

In un’intervista all’agenzia, il Premier ha dichiarato che “La Russia è un grande paese con una grande storia e un grande futuro. Guardare al futuro senza la Russia sarebbe un errore. Per la risoluzione di tutte le questioni, ad esclusione di quella sui rifugiati, potrebbe avere un ruolo di assoluto prim’ordine”.

Per quanto riguarda la situazione nell’est dell’Ucraina, il Primo Ministro italiano ha affermato che “tutti devono rispettare gli accordi di Minsk”. Il Capo del Governo italiano ha tuttavia evitato di fare dichiarazioni circa la necessità di iniziare a ritirare le sanzioni introdotte a causa del conflitto siriano.

Il Presidente Vladimir Putin durante il suo discorso di lunedì all’Assemblea Generale ONU ha invitato la comunità internazionale a creare una estesa coalizione internazionale antiterrorismo con la partecipazione anche dei paesi islamici. Russia, Iran, Iraq e Siria hanno già da tempo creato un comune centro di intelligence a Bagdad per coordinare la lotta contro l’ISIS. Le principali funzioni di questo centro saranno la raccolta, l’elaborazione, la sintesi e l’analisi degli ultimi dati sulla situazione in Medio Oriente per quanto riguarda la lotta contro i militanti, la ripartizione delle informazioni e la loro trasmissione ai Generali di Stato Maggiore di tali paesi.

Fonte: Ria Novosti del 29 settembre 2015 – Grigoryj Sysoev

Antonino Santoro

Traduttore, Collaboratore. Mi sono unito al progetto di RIT per la mia passione verso la traduzione e la lingua russa. antosha87sr@gmail.com