San Pietroburgo sale nella classifica delle città più popolari al mondo

Secondo gli utenti del servizio TripAdvisor, San Pietroburgo ha ancora una volta raggiunto la vetta nella lista delle destinazioni turistiche in Russia nel 2016. Inoltre, secondo la classifica di Travelers’ Choice, la capitale del nord non solo ha mantenuto la sua leadership nella classifica locale, ma ha anche migliorato la sua posizione a livello europeo (ottavo posto) e mondiale (quattordicesimo posto). Nel 2015, la città sulla Neva ha mantenuto rispettivamente il nono e diciassettesimo posto.

Inoltre, secondo il rapporto del servizio stampa di TripAdvisor, nella lista europea entrano per la prima volta altre due città russe: Mosca e Sochi, confermando così la crescente popolarità della Russia tra i turisti provenienti da tutto il mondo.

È gia il terzo anno consecutivo che San Pietroburgo rimane in testa alle valutazioni di Travellers’ Choice.

Come precisa il servizio stampa del sito web, i vincitori sono stati determinati in base al numero e alla qualità delle recensioni e valutazioni che i viaggiatori della comunità di TripAdvisor hanno dato ad alberghi, ristoranti e luoghi di interesse di tutto il mondo nell’arco di 12 mesi, e sulla base delle prenotazioni effettuate tramite il sito.

Nel 2016, le città di Novosibirsk, Krasnodar, Kirov e Anapa, sono entrate nella top ten russa. Sochi è apparsa nella classifica russa di Travelers’ Choice solo lo scorso anno, conquistando il secondo posto della classifica. “Lo sviluppo dinamico della città è continuato anche dopo la fine dei giochi olimpici, aiutando così la Grande Sochi ad attrarre sempre più turisti provenienti da tutti il mondo”, ha aggiunto il servizio stampa. Nel 2016, Mosca ha guadagnato il terzo posto.

Sempre secondo i viaggiatori e gli utenti di TripAdvisor entrano invece nella top 10 delle migliori destinazioni al mondo: Londra (Granbretagna), Istanbul (Turchia), Marrakech (Marocco), Parigi (Francia), Siem Reap (Cambogia), Praga (Repubblica Ceca), Roma (Italia ), Hanoi (Vietnam), New York (USA), Ubud (Indonesia).

Come riporta l’agenzia di stampa russa, in riferimento ai dati forniti dal comitato per il Turismo di Smolny, lo scorso anno la città degli Zar è stata visitata da 6,5 milioni di turisti russi e stranieri. La città ha così raggiunto il valore migliore nella storia del turismo interno. Il numero di turisti stranieri è stato pari a circa 2,8 milioni di persone, questo principalmente grazie alla crescita e lo sviluppo dei paesi asiatici, in particolare della Cina. I livelli pre-crisi sono stati ripristinati grazie al numero di turisti europei che manifestano sempre più interesse verso la Russia, interesse dovuto in gran parte alla caduta del rublo.

Il Comitato per lo sviluppo turistico afferma che nel 2015 più di 3 milioni di russi hanno visitato Pietroburgo. La crescita è pari al 25-30% in più rispetto al 2014.

Fonte: RBC.ru (Ros Business Consulting) 22/03/2016, giornalista Olga Zarubina, tradotto da Emanuela Raga

Emanuela Raga

Classe 1989, studiosa di lingua e letteratura russa, traduttrice e collaboratrice freelance. Mi sono unita al progetto RIT perché anche io condivido l’idea di un’informazione senza filtri, che permetta al lettore di costruirsi un’opinione propria. Contatto: horoshoema@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.