Europa Liberata. Avete dimenticato? Ve lo ricordiamo noi!

In Europa hanno iniziato a dimenticare, grazie alla propaganda, a chi appartiene la vittoria della Seconda Guerra Mondiale. È necessario ricordare loro di quale popolo è il sangue grazie al quale è stata ottenuta questa vittoria, chi ha pagato il prezzo più alto per portare serenità sopra le nostre teste e come tutto il mondo ha gioito per la vittoria sul fascismo. Tutto questo era il 1945…

Spagna

Lo striscione in lingua spagnola recita: “Gli antifascisti spagnoli salutano le forze di liberazione”. la fotografia è stata fatta il 6 maggio del 1945.

Cecoslovacchia

Gli abitanti della Cecoslovacchia salutano i soldati sovietici nel maggio del 1945.

Londra

Il Giorno della Vittoria a Londra nel maggio del 45.

New York

7 maggio 1945. A New York migliaia di persone si radunano per festeggiare la fine della guerra.

Parigi

Parigini e soldati alleati agli Champs-Élysées. Parigi, Francia, 8 maggio 1945.

Fleet Street

8 maggio 1945, persone ballano a Fleet Street.

Piazza Rossa

Piazza Rossa, Mosca, URSS, maggio 1945. Le persone festeggiano la fine della Seconda Guerra Mondiale.

Leningrado

Giorno della Vittoria. Festeggiamenti a Leningrado, URSS, maggio 1945.

Mosca

Fuochi d’artificio per il giorno della Vittoria.

Fonte Pravda.Ru 9/05/2016 Traduzione di Antonino Santoro

Potrebbe interessarti

Traduttore, Collaboratore. Mi sono unito al progetto di RIT per la mia passione verso la traduzione e la lingua russa.
antosha87sr@gmail.com

Antonino Santoro

Traduttore, Collaboratore. Mi sono unito al progetto di RIT per la mia passione verso la traduzione e la lingua russa. antosha87sr@gmail.com