Il padiglione russo alla Biennale di Architettura di Venezia

Mosca, 13/05/2016 – RIA Novosti.

L’ufficio stampa dell’All-Russia Exhibition Centre (VDNH) ha comunicato che il padiglione russo offrirà un proprio programma culturale alla XV Biennale Internazionale di Architettura di Venezia, una delle più importanti mostre di architettura al mondo, che avrà inizio il 28 maggio.

“Nei primi giorni di lavoro della Biennale, così come durante l’anteprima aperta solo ai professionisti del settore, il padiglione russo offrirà un proprio programma culturale, sviluppato in collaborazione con il gruppo RDI.Creative“, dice il comunicato.

Così per i visitatori del padiglione saranno previste escursioni giornaliere gratuite presso i due siti principali della Biennale di Venezia: i Giardini, sede del progetto principale e padiglione nazionale e l’Arsenale dove si trova la continuazione del progetto ed il padiglione Italia. Il programma prevede inoltre una serie di tour speciali guidati da noti artisti, architetti e storici dell’arte. In particolare il tour del padiglione russo sarà tenuto da Pavel Nefedov, ricercatore di storia presso l’All-Russia Exhibition Centre ed autore della guida alla mostra.

La Biennale Internazionale di Architettura di Venezia è uno dei forum più famosi e autorevoli dell’architettura mondiale. Si tiene ogni due anni. Nel 2016 il curatore della Biennale di Venezia è diventato l’architetto cileno Alejandro Aravena. Aravena ha proposto come tema “Reportage dal Fronte”. È un tema progettato per rivelare il ruolo sociale dell’architettura e per attirare l’attenzione su progetti che migliorano la qualità dell’ambiente urbano.

Nel giugno 2015 ho creato Russia in Translation con lo scopo di fornire traduzioni in lingua italiana di articoli dalla stampa russa.

Marcello De Giorgi

Nel giugno 2015 ho creato Russia in Translation con lo scopo di fornire traduzioni in lingua italiana di articoli dalla stampa russa.