Putin: tenteremo di minimizzare l’influenza della Brexit sull’economia russa

Fonte RIA.ru 24/06/2016 Traduzione di Antonino Santoro

 

Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che le autorità della Federazione Russa analizzeranno le conseguenze del referendum in Gran Bretagna e le successive decisioni riguardo la procedura di uscita del paese dall’UE e tenterà di minimizzare l’influenza negativa della Brexit sull’economia russa.

Giovedì in Gran Bretagna si è svolto il referendum sulla partecipazione del paese nell’UE. Secondo i dati ufficiali il 51,9% dei britannici ha votato per l’uscita dall’Unione Europea.

“Sembra chiaro che adesso seguiranno alcune procedure formali legate alla decisone dei britannici sull’uscita dall’Unione Europea. Noi le seguiremo e analizzeremo attentamente e proveremo a minimizzare le influenze negative di questa decisione per la nostra economia… noi vediamo che, per adesso, quanto avvenuto ha colpito i mercati e la valuta e quindi certamente influenzerà e si rifletterà sugli indici azionari e perciò anche sui prezzi di tutti le merci tradizionali, ma io sono convinto che a questo si troverà molto presto un rimedio” ha detto Putin dopo un summit della SCO (Organizzazione di Shanghai per la cooperazione, nota di RIT).

Traduttore, Collaboratore. Mi sono unito al progetto di RIT per la mia passione verso la traduzione e la lingua russa.
antosha87sr@gmail.com

Leggi anche
Mosca e Riad litigano su Assad

Antonino Santoro

Traduttore, Collaboratore. Mi sono unito al progetto di RIT per la mia passione verso la traduzione e la lingua russa. antosha87sr@gmail.com