Street art in Russia. Gli incredibili lavori di Nomerz

Le opere del giovane artista russo Nikita aka Nomerz sono state comparate a quelle del famoso street artist Banksy. Il giovane è diventato famoso per le sue opere a Nižnij Novgorod e Ekaterinburg, dove si trovano i suoi capolavori The big brother e Toothyman. Queste due opere sono entrate nella top 100 mondiale delle opere di arte urbana. Ora si parla di Nomerz non solo in Russia ma anche all’estero.

La fama che ha recentemente raggiunto non impedisce a Nikita di continuare la sua attività preferita. Viaggia in tutto il paese e in molte città lascia come biglietto da visita dipinti su torri, recinzioni, muri di mattoni, fienili abbandonati ed enormi serbatoi. Un po’ di questa arte di strada di alto livello è stata ricevuta dalla zona di Ekaterinburg e Perm’, da Irkutsk, Novosibirsk, Krasnojarsk… non è rimasta di certo fuori Nižnij Novgorod, la città natale dell’autore, che ha ricevuto il suo progetto artistico con maggior successo The big brother che ha portato a Nomerz fama e riconoscimento.

2
Big Brother – Nižnij Novgorod

Le fisionomie spiritose, curiose, divertenti e dolci che l’artista di strada raffigura su elementi di destinazione industriale, non sono solo un pugno nell’occhio, come ha sentenziato qualche snob. Al contrario, esse stanno cambiando per il meglio l’aspetto delle città, riempiendo il grigiore di colori brillanti e di buon umore. Guardando queste opere nessuno oserebbe dire che si tratti di teppismo o di danneggiamento della proprietà pubblica. Si tratta di arte, e con la “A” maiuscola.

I lavori di Nikita alias Nomerz si possono vedere on-line visitando il suo blog.

Street art - Nomerz

Marcello De Giorgi

Nel giugno 2015 ho creato Russia in Translation con lo scopo di fornire traduzioni in lingua italiana di articoli dalla stampa russa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.