La mascotte del campionato del mondo di calcio 2018 sarà un lupo

Fonte: Vedomosti 22/10/2016 Articolo di Anna Šilova, Traduzione di Antonino Santoro

Come mascotte per il campionato mondiale di calcio 2018 è stato scelto un lupo. I risultati della votazione sono stati  dichiarati in diretta durante lo show “Večernyj Urgano” del 21 ottobre: a votare per il lupo è stato il 53%, per la tigre il 27% e per il gatto il 20%. La votazione è stata svolta, in tempi diversi, nei siti della FIFA e di “Pervyj Kanal”. Ospite di “Večernyj Urgant” era il vice premier Vitalyj Mutko che ha dato alla mascotte il nome di “Zabivaka”. “Il lupo personifica lo stesso sport, l’essere amichevoli, l’operosità, proprio come deve fare una mascotte”, riporta TASS citando l’autore del personaggio Ekaterina Bočarova.

La prima mascotte per un campionato del mondo di calcio apparve nel 1966 per l’edizione inglese. Si trattava del leone Wille: un simbolo tradizionale del paese. Negli anni successivi come mascotte vi sono stati bambini in uniforme della squadra tedesca e di quella argentina, l’arancia Naranjito, il peperoncino rosso Pique, il cane Striker, il gallo Footix ed altre.

lupo2

Il trofeo della competizione – la Coppa del Mondo 2018 – è stata presentata nel luglio del 2015 a San Pietroburgo. Il 18 settembre 2016 nella Piazza del Maneggio a Mosca è stato collocato un orologio con il conto alla rovescia dell’inizio del torneo.

Le eliminatorie per l’accesso al campionato 2018 si concluderanno nel novembre 2017 e nella fase finale della competizione accederanno 32 squadre nazionali. In qualità di squadra ospitante, la formazione russa accederà direttamente al torneo ma per prepararsi al campionato giocherà in uno dei gruppi preliminari europei, il gruppo H, dove vi sono il Belgio, la Bosnia Erzegovina, la Grecia, l’Estonia e la Repubblica di Cipro. Il Campionato del Mondo di calcio 2018 si svolgerà dal 14 giugno al 15 luglio in 12 stadi situati in 11 città russe: Mosca, San Pietroburgo, Kazan’, Nižnij Novgorod, Saransk, Kaliningrad, Volgograd, Ekaterinburg, Samar, Soči e Rostov sul Don.

Le spese totali per la preparazione al campionato del mondo ammontano a 631 miliardi di Rubli di cui 335 miliardi provengono dal budget federale e 97,2 dal budget regionale. Gli enti investitori dovranno stanziare 199 miliardi di Rubli. La FIFA ha stanziato $2,15 miliardi per la preparazione al campionato del mondo in Russia.

Traduttore, Collaboratore. Mi sono unito al progetto di RIT per la mia passione verso la traduzione e la lingua russa.
antosha87sr@gmail.com

Antonino Santoro

Traduttore, Collaboratore. Mi sono unito al progetto di RIT per la mia passione verso la traduzione e la lingua russa. antosha87sr@gmail.com