Mosca-Petuskì. Poema ferroviario – Venedikt Erofeev

(Puoi acquistare il libro Mosca-Petuskì. Poema ferroviario – Venedikt Erofeev)

Questo romanzo, che Erofeev chiamava “poema ferroviario” perché si svolge in uno stato di estasi superalcolica tra la stazione di Mosca e quella di Petuskì, è stato uno dei libri più letti nella Russia dell’ultima era sovietica; circolava clandestinamente di lettore in lettore dal 1973, e fu pubblicato quello stesso anno in Israele in russo. In Russia fu ammesso ufficialmente e integralmente solo dopo il 1990, incontrando un successo e un apprezzamento enorme (Limonov ne parla con malcelata invidia e denigrazione): sembra che per desiderio dell’autore il libro dovesse costare quanto una bottiglia di vodka. Romanzo più che mai illustrativo dell’insofferenza per il regime morente, e del sordo, sotterraneo, costante boicottaggio messo in atto dalla popolazione, in particolare dalla larga popolazione di alcolizzati.
Uno scrittore singolare, un romanzo ferroviario che indaga i meandri dell’animo russo attraverso uno sguardo allucinato, singolarmente non lontano da quello della beat generation statunitense, viaggiando sulla linea Mosca-Petuški.

Mosca-Petuški si configura come un classico della letteratura russa dalla controversa popolarità, spicca per il suo ritratto originale di una popolazione allo sbando, di uno stato carico di problemi sociali e di un essere umano disperatamente solo; sentimento che lo porterà ad essere nulla più che un reietto, senza possibilità di riscatto.

La traduzione di Paolo Nori gli restituisce la vivezza del parlato anche gergale e la soffusa tragica comicità.

 

 

Siamo un progetto online che si prefigge di tradurre in maniera fedele ed imparziale articoli dalle principali testate giornalistiche della Federazione Russa.
Informare al meglio, raccontare storie, un’ulteriore versione dei fatti per aiutare a capire il mondo russo. In traduzione.

Russia in Translation

Siamo un progetto online che si prefigge di tradurre in maniera fedele ed imparziale articoli dalle principali testate giornalistiche della Federazione Russa. Informare al meglio, raccontare storie, un’ulteriore versione dei fatti per aiutare a capire il mondo russo. In traduzione.