La vincitrice di Mrs. Universe: “Ho dimostrato al mondo quanto sono belle le donne russe”

La quarantatreenne finalista vuole devolvere il premio in beneficienza ad associazioni che operano nell’ambito della propria attività professionale.

Ksenia Verbitskaya, vincitrice del concorso Mrs. Universe 2020, ha dichiarato che è riuscita con successo a rappresentare le proprie connazionali e a dimostrare quanto siano belle e autosufficienti.

Secondo lei, la scelta della vincitrice da parte della giuria è stata molto complicata, considerando la bellezza di tutte le altre concorrenti.

“È difficile immaginare quanto sia stato duro per la giuria eleggere la vincitrice ‒ ha riportato RIA Novosti ‒. Io sono felice di aver avuto la possibilità di dimostrare quanto le donne russe siano belle, autosufficienti e in grado di combinare bellezza, armonia interna, lavoro e maternità”.

Mamma, ginecologa ed endocrinologa, Ksenia ha ammesso al canale 360 che è finita sul podio per caso. È stata infatti una sua paziente a consigliarle di partecipare al concorso di bellezza per donne sposate Mrs. St. Petersburg. E vincerlo nel 2019 le ha permesso di partecipare al concorso internazionale.

Ha rivelato inoltre che per prepararsi in vista della finale le sono serviti ben due mesi in cui ha cercato di combinare hobby, lavoro e casa, per far sì che la sua passione non influisse negativamente sul resto.

Anche dopo la straordinaria vittoria di Sofia (Bulgaria), la dottoressa non ha nessuna intenzione di rinunciare al lavoro che ama e anzi, vuole devolvere il premio in beneficienza ad associazioni che operano nell’ambito della propria attività professionale. Ksenia ritiene che concorsi come questo siano una fonte di ispirazione per le donne e una dimostrazione del fatto che si può essere belle e in carriera nonostante la maternità.

Era stato appena comunicato che la quarantatreenne russa Ksenia Verbitskaya aveva vinto il concorso di bellezza Mrs. Classic Universe 2020 tenutosi a Sofia.

Fonte life.ru, 22/01/20 di Sofija Alabina, Traduzione di Virginia Bianchi

Virginia Bianchi

Sono nata a Firenze, classe 1996. Dopo la laurea triennale in Mediazione Linguistica ottenuta nella mia città, mi sono trasferita a Milano per completare il mio percorso di studi e specializzarmi nella traduzione in inglese e russo. Sono molto curiosa e sempre pronta per partire per un nuovo viaggio alla scoperta di culture, lingue e cucine diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.