“Ci colpiscono perché non ci difendiamo”. L’allenatore dei ciclisti russi sulla causa contro la WADA

Da una parte gli sportivi russi, dall’altra la WADA e un comitato olimpico nazionale poco interessato a far valere i diritti dei propri atleti: Aleksandr Kuznetsov, allenatore di alcuni ciclisti squalificati per doping, ha le idee chiare sulla vicenda.

Leggi tutto