Kursk 17 anni dopo: un esperto mostra delle foto finora inedite del sottomarino

Il 12 agosto del 2000 nel mare di Barents affondò il sottomarino a propulsione nucleare “Kursk”. L’operazione di salvataggio si protrasse dal 13 al 21 agosto senza dar risultati: perì l’intero equipaggio di 118 persone.

Leggi il seguito