Che cos’è il romanticismo capitalistico?

L'epoca post-sovietica è stata caratterizzata dalla costruzione di opere architettoniche piuttosto discutibili, un tripudio di torrette kitsch e tonnellate di vetro specchiato. Un gruppo di architetti e studiosi dell'urbanistica di Pietroburgo ha tentato di dare un nome a questo fenomeno: il romanticismo capitalistico.

Continua a leggereChe cos’è il romanticismo capitalistico?

La riforma costituzionale è davvero servita soltanto a far governare Putin fino al 2036?

Grazie al processo della riforma costituzionale Vladimir Putin potrà ripresentarsi per altri due turni presidenziali, fino al 2036. Le riflessioni di alcuni esperti politologi sulle possibili dinamiche interne che si nascondono dietro l'ultima mossa del presidente russo.

Continua a leggereLa riforma costituzionale è davvero servita soltanto a far governare Putin fino al 2036?

Parliamo di donne

Negli ultimi venti anni la situazione della donna in Russia è cambiata profondamente, l’enfasi mediatica statale si è fatta ottusa e patriarcale. Ma venti anni non sono molti e le persone che ricordano come tutto un tempo fosse diverso non sono neanche troppo vecchie.

Continua a leggereParliamo di donne

“Nozze senza incanto” e l’insolito villaggio di Bobrovka nelle fotografie di Aleksej Mal’gavko

Il fotografo Aleksej Mal'gavko nei suoi scatti ha ritratto la vita quotidiana di una comunità di lettoni russificati in un villaggio siberiano. Abbiamo scelto per voi alcune fotografie che meglio svelano l'anima di questa popolazione!

Continua a leggere“Nozze senza incanto” e l’insolito villaggio di Bobrovka nelle fotografie di Aleksej Mal’gavko

L’odio sulla pelle

Perché fra i detenuti nei gulag era popolare tatuarsi svastiche e ritratti di Hitler? In un'intervista Danzig Baldaev, che per 40 anni ha lavorato nel sistema penale sovietico e ha collezionato i disegni dei tatuaggi dei criminali russi, spiega perché molti di questi siano così folli, provocatori e sfacciatamente fascisti.

Continua a leggereL’odio sulla pelle