Si balla!

In questo articolo vogliamo ricordare come si ballava nella Rus’. Dalla Kamarinskaja alla Barynja, dal Kazačok alla Kadril’, dal Chorovod al ballo di fiera con l’orso. A quei tempi nessuna festa poteva fare a meno della danza. I balli prendevano il nome dalla melodia, dal numero di ballerini o dalle sue figure. Essi potevano essere lirici o marziali e a ognuno corrispondeva una particolare funzione: quando l’anima canta e le gambe cominciano a ballare.

Leggi tutto

La storia delle fiere in Russia

In Russia quella che nel periodo prerivoluzionario era definita fiera, oggi verrebbe chiamato festival. Le fiere non erano soltanto dei mercati ma anche dei grandi centri culturali: qui si mettevano in scena opere e balletti, si tenevano concerti e veniva proiettato il primo film. Artisti e cantanti famosi in tournée si esibivano durante la fiera. Dai giochi dei buffoni con gli orsi ai concerti di Šaljapin, scoprite com’è cambiato l’intrattenimento fieristico in questo articolo di Kultura.ru.

Leggi tutto