Che cos’è l’ipotesi nostratica e perché molti ne hanno paura?

Se la leggenda della Torre di Babele fosse vera, si spiegherebbe senz’altro con l’ipotesi nostratica teorizzata dal linguista Holger Pedersen nel 1903 e poi ripresa dai linguisti sovietici Aharon Dolgopolskij e Vladislav Illič-Svityč. Di sicuro, lo studio delle lingue nostratiche rappresenta il tentativo di scoprire le nostre origini più ambizioso che la linguistica moderna abbia mai conosciuto.

Leggi il seguito