Occorre orientarsi verso gli interessi del paziente: che ne sarà del deficit dei medicinali nel 2020

In Russia dalle farmacie sono spariti farmaci di vitale importanza, i fornitori stranieri sono usciti dal mercato e la produzione su suolo nazionale procede con fatica.  Per una parte dei farmaci sono state messe in atto misure d’emergenza, ha dato impulso a tali provvedimenti e ha dato inizio a delle trattative per il reintegro dei medicinali nel Paese, tuttavia gli esperti dubitano della buona riuscita del piano di rientro di tali farmaci.

Leggi tutto

“Ci colpiscono perché non ci difendiamo”. L’allenatore dei ciclisti russi sulla causa contro la WADA

Da una parte gli sportivi russi, dall’altra la WADA e un comitato olimpico nazionale poco interessato a far valere i diritti dei propri atleti: Aleksandr Kuznetsov, allenatore di alcuni ciclisti squalificati per doping, ha le idee chiare sulla vicenda.

Leggi tutto

La riforma costituzionale è davvero servita soltanto a far governare Putin fino al 2036?

Grazie al processo della riforma costituzionale Vladimir Putin potrà ripresentarsi per altri due turni presidenziali, fino al 2036. Le riflessioni di alcuni esperti politologi sulle possibili dinamiche interne che si nascondono dietro l’ultima mossa del presidente russo.

Leggi tutto