Lo scontro fra l’inventore del Tetris e l’URSS per i proventi dell’invenzione

Aleksej Pažitnov, inventore del Tetris, per ben dieci anni non ricevette proventi per l’invenzione del geniale gioco. I soldi andarono infatti a finire nel budget statale e sul conto di una compagnia americana. Perché lo sviluppo del gioco non fu redditizio per il suo creatore?

Leggi il seguito