Al Museo statale di arti figurative Puškin si è discusso delle nuove collezioni multimediali

ll Museo statale di arti figurative Puškin inizia la formazione di una collezione di arte multimediale che comprenderà le opere di media-artisti dalla fine del XX e XXI secolo nel campo del cinema e della video-arte, delle forme dell’arte tattili, digitali, sonore, performative.

Leggi il seguito