Salone OFF – Paolo Nori, noi e i governi [2.0]

Noi e i governi. Uomo e libertà. Paolo Nori, scrittore, traduttore e blogger italiano nell’ambito del “Salone OFF” ci parla di relazione, quella fra l’uomo e ciò che lo governa e lo fa con due vite, due esempi quelli di due grandi autori della poesia russa del novecento Daniil Charms e Iosif Brodskij.

Leggi il seguito

Marina Cvetaeva: “Amo profondamente la terra ceca…”

“Il dolore cominciò con la montagna. Questa montagna su di me era come lapide…”. La tragica storia di una delle più grandi poetesse russe, Marina Cvetaeva, emigrata in Repubblica Ceca dopo la Rivoluzione d’Ottobre insieme a molti altri esponenti dell’intelligentia russa.

Leggi il seguito

Passioni intorno a Idalija: chi ha avuto in realtà un ruolo fatale nel duello di Puškin e D’Anthès

I nomi dei principali attori del dramma che si svolge nel 1836-1837 e che ha provocato la morte in duello del poeta, sono ben noti a tutti da lungo tempo. Tuttavia i biografi di Aleksander Puškin ancora discutono su chi fu in realtà responsabile di quello che è successo. Il mistero della morte di Puškin rimane irrisolto fino alla fine.

Leggi il seguito

Pubblicità occulta nel romanzo “Eugenio Onegin”

Il capolavoro di Puškin era all’avanguardia per il suo tempo anche nel propagandare prodotti popolari all’apoca attraverso riferimenti espliciti: il cappello bolivar, gli orologi Breguet, il ristorante di Talon, la pistola Lepage. Che il poeta fosse stato “sovvenzionato” dalle aziende produttrici? O che fosse semplicemente un estimatore di questi prodotti?

Leggi il seguito

I segreti dello scrittore Daniil Charms

Uno scrittore, un poeta, un bambino, un adulto, un pazzo: ancora oggi Daniil Charms non smette di incuriosire e far parlare di sé e dei suoi misteri. Considerato per molto tempo semplice autore di libri per l’infanzia, si profila in realtà come uno dei personaggi più enigmatici della letteratura russa.

Leggi il seguito