Occorre orientarsi verso gli interessi del paziente: che ne sarà del deficit dei medicinali nel 2020

In Russia dalle farmacie sono spariti farmaci di vitale importanza, i fornitori stranieri sono usciti dal mercato e la produzione su suolo nazionale procede con fatica.  Per una parte dei farmaci sono state messe in atto misure d’emergenza, ha dato impulso a tali provvedimenti e ha dato inizio a delle trattative per il reintegro dei medicinali nel Paese, tuttavia gli esperti dubitano della buona riuscita del piano di rientro di tali farmaci.

Leggi tutto