Ho disobbedito e mi hanno tolto tutto, mi hanno tolto i figli

Galina Vorob’eva, ex-detenuta, racconta ai giornalisti di Lenta.ru la dura vita dentro le mura di una colonia penale femminile nella Russia settentrionale. Storie di abbandono, dipendenze, droghe, alcolismo, soprusi, lesbismo e il dramma della maternità dietro le sbarre. Storie difficili, ma anche di rinascita.

Leggi il seguito