La riforma costituzionale è davvero servita soltanto a far governare Putin fino al 2036?

Grazie al processo della riforma costituzionale Vladimir Putin potrà ripresentarsi per altri due turni presidenziali, fino al 2036. Le riflessioni di alcuni esperti politologi sulle possibili dinamiche interne che si nascondono dietro l’ultima mossa del presidente russo.

Leggi il seguito