Georgia e Marijuana: la futura Olanda Transcaucasica?

Il 30 novembre la Corte Costituzionale georgiana ha depenalizzato il consumo della marijuana per scopi terapeutci e ricreativi, stabilendo l’incostituzionalità delle norme che sanzionavano penalmente coloro che fanno uso di droghe leggere. Ad ogni modo, il verdetto della corte non sanzioni amministrative e in alcuni casi obbligo a lavori socialmente utili per chiunque ne faccia uso.
La Georgia è il primo paese ex-sovietico ad affrontare la delicata questione della liberalizzione delle droghe leggere.

Read more