Scopri di più sull'articolo “Ci colpiscono perché non ci difendiamo”. L’allenatore dei ciclisti russi sulla causa contro la WADA
USSR. Moscow. Coach of the Soviet cycling team Alexander Kuznetsov. Photo TASS / Alexander Yakovlev Москва. Главный тренер сборной СССР по велоспорту Александр Кузнецов. Фото Александра Яковлева (ИТАР-ТАСС)

“Ci colpiscono perché non ci difendiamo”. L’allenatore dei ciclisti russi sulla causa contro la WADA

Da una parte gli sportivi russi, dall'altra la WADA e un comitato olimpico nazionale poco interessato a far valere i diritti dei propri atleti: Aleksandr Kuznetsov, allenatore di alcuni ciclisti squalificati per doping, ha le idee chiare sulla vicenda.

Continua a leggere“Ci colpiscono perché non ci difendiamo”. L’allenatore dei ciclisti russi sulla causa contro la WADA

I paralimpici russi sono rimasti senza Rio. Come è potuto accadere?

Domenica 7 agosto il Comitato Paralimpico Internazionale (CPI) ha sospeso dall'attività internazionale il Comitato Paralimpico Russo. Di conseguenza l'intera squadra russa non potrà partecipare alle Paralimpiadi del 2016 che si…

Continua a leggereI paralimpici russi sono rimasti senza Rio. Come è potuto accadere?