Traduttori RIT

Marcello De Giorgi
Redattore

Nel giugno 2015 ho creato Russia in Translation con lo scopo di fornire traduzioni in lingua italiana di articoli dalla stampa russa. Informazione senza filtri per costruirsi una propria opinione.

LinkedinFacebookVK
Giulia Cori
Redattrice

Sebbene di formazione sia prevalentemente un’anglista, la slavistica è ciò che dell’università mi manca di più. Considero la letteratura russa e il suo modo di vedere il mondo semplicemente incantevoli. Curo il progetto recensioni per RIT.

Massimiliano Macrì
Redattore

Nato tra due mari, nel punto più ad est d’Italia, dalle parti di Lecce. Se amo tutto ciò che riguarda la Russia lo devo anche a mio nonno che quando aveva 80 anni (ora ne ha 96) ha cominciato a studiare il russo dopo aver passato la sua vita in mare.

Facebookwebsiteemail
Antonino Santoro
Redattore

Siciliano, appassionato di viaggi, libri, cucina, storia ed attualità. Collaboro con RIT per interesse verso la Russia e la sua lingua. "Alla fine, nessuno ci verrà a chiedere quanto siamo stati credenti ma credibili" - Rosario Livatino

Francesco Iovenitti
Redattore

Amante delle culture straniere, di cinema e di viaggi, ho aderito al progetto per continuare ad approfondire il mondo russo e proporre al pubblico italiano una visione diversa dai classici stereotipi superficiali e russofobi della stampa internazionale

Alessandro Lazzari
Redattore

Sono nato nel 1993, originario della provincia di Treviso. Attualmente sono studente magistrale presso l’Università Statale di Mosca per le Relazioni Internazionali (MGIMO). Sono appassionato di storia sovietica, politica ed economia russa.

Francesca Loche
Traduttrice
Nata a Cagliari, dove il sole splende 300 giorni l’anno, ha scelto Mosca con i suoi freddi e lunghi inverni come città adottiva. Attualmente insegna italiano presso l’università Higher School of Economics di Mosca, è interprete freelance e coltiva senza sosta le sue passioni per la Russia, i viaggi e la traduzione.
Carla Scanzani
Traduttrice

Laurea in Lingue all'Università di Macerata, Master in lingua e filologia russa all'Università Statale di San Pietroburgo. Traduttrice, insegnante, viaggiatrice. Appassionata di lingua e cultura russa e delle Repubbliche dell’ex Unione Sovietica. “Traduco per creare comunicazione e incoraggiare alla conoscenza e alla comprensione”.

Federico Lattante
Traduttore

Nato nel 1993 a Varese poi trapiantato in Salento. Laureato in Mediazione Linguistica all’UniBari e ora frequento il corso di laurea specialistica in Lingue per la Comunicazione Internazionale a Torino. Prima di innamorarmi della letteratura e della lingua russa, mi sono innamorato di Anna Karenina, che durante l’ultimo anno di liceo ha occupato un posto fisso sul mio banco.

Emanuela Raga
Traduttrice

Nata nel 1989 a Sassari, da sempre appassionata di lingue e culture straniere, laureata in Lingue culture e cooperazione internazionale. Mi sono avvicinata al russo attraverso la letteratura che ha stimolato la mia curiosità verso il mondo slavo in tutte le sue sfaccettature. Ho lavorato e studiato in Inghilterra, Bulgaria e Russia. Ultimamente ho insegnato italiano a San Pietroburgo e Kiev.

Alessia Bianco
Traduttrice
Nata a Roma nel 1988. Laurea magistrale in Studi letterari, linguistici e traduttivi a La Sapienza di Roma. Due semestri a Mosca alla scoperta della lingua e della cultura russa. Tradurre è aprire una finestra sul mondo russo, immenso e affascinante
Paolo Zirulia
Traduttore

Nato nel 1975, un po’ milanese e un po’ sardo. Mi piace il mare, leggere, nuotare, le serie tv americane e la cultura russa. Ho studiato russo all’Università Cattolica e non ho mai smesso di essere incuriosito da quel paese e di seguirne le evoluzioni, che a volte mi fanno sperare, altre volte mi fanno arrabbiare. Vivo a Milano.

Giulia Romanelli
Traduttrice
L'Est Europa, con la sua cultura e la sua mescolanza di lingue e popolazioni, è il mio interesse principale. Spero di poter sfruttare le conoscenze acquisite tramite il contatto con i popoli slavi per darvi uno sguardo più approfondito sulla loro società.
Daria Mangione
Traduttrice

Nata a Milano, mi sono laureata in Lingue e Letterature Straniere a Venezia e poi al MIREES di Forlì. Ho studiato in Estonia, Russia e Ucraina. Dopo la laurea sono tornata in Estonia con un progetto SVE su giovani e teatro. Dal 2015 vivo a Tallinn, lavoro come traduttrice e copywriter, e cerco di migliorare il mio estone.

Eugenio Alimena
Traduttore

Nato a Belvedere Marittimo, è cresciuto a Cosenza e si è formato a Roma. Gli obiettivi professionali lo hanno portato a spostarsi a San Pietroburgo dove attualmente continua ad insegnare lingua e cultura italiana. La permanenza in Russia gli consente di rimanere attivo nel modo slavo, e di maturare continuamente nuovi interessi ed esperienze.

Marta Natalini
Traduttrice

Nata a Recanati e laureata in Lingua e letteratura russa all'Università di Macerata. Con la lingua russa è stato "amore al primo suono". Da allora grazie ai viaggi e alla letteratura, alla musica e a fortunati incontri ho continuato ad osservare e seguire la Russia, con le sue contraddizioni e il suo fascino. Nella vita insegno, traduco e scrivo canzoni.

Simone Ferroni
Traduttore

Veronese del 1994, laureato in Lingue e Politica Internazionale all’Università Ca’Foscari di Venezia. Da sempre appassionato della storia e delle dinamiche che riguardano l’Europa Orientale e l’Eurasia, sono entrato in contatto con il multiculturalismo russo ad Astrakhan’ con un programma Overseas.

Angela Zanoletti
Traduttrice
Nata a Brescia, classe 1996. Dopo la maturità classica, mi sono laureata in Mediazione Linguistica presso l'Università Cattolica di Brescia e ho svolto due mesi di volontariato a San Pietroburgo. Ora frequento la magistrale in Lingue e Letterature Europee e Americane a Padova. 
La passione per Čajkovskij mi ha spinto a voler conoscere una cultura e lingua più vicina a noi di quanto si possa credere.
Marta Biino
Traduttrice
Studentessa universitaria di russo e arabo, partita da Torino alla volta di Londra con un sogno di traduzione da realizzare. Spinta dal motto di famiglia, "tutto fa cultura", mi diverto a fare la flaneuse, esplorando Londra a piedi e facendo le tre cose che amo di più: mangiare, leggere e riempirmi gli occhi di arte
Violetta Giarrizzo
Traduttrice

Nata in Russia nella lontana Repubblica di Calmucchia, tra steppe, tulipani e templi buddisti, vivo ormai da quasi vent'anni nella mia amata Torino. Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale con specializzazione in lingua inglese e polacca, mi sono riavvicinata nell'ultimo periodo alla Russia e alla sua affascinante cultura.

Laura Jurinich
Traduttrice

Nata a Venezia nel 1995. Dopo la maturità classica, mi sono laureata in Lingue, Civiltà e Scienze del Linguaggio all’Università Ca’ Foscari di Venezia e poi in traduzione specializzata alla University College London.  Attualmente risiedo a Venezia e lavoro come traduttrice freelance in ambito turistico, editoriale, scientifico e burocratico.

Giulia Bianchi
Traduttrice

Nata in provincia di Venezia nel 1995, dopo essermi laureata in lingua russa e inglese all’Università Ca’ Foscari, ho conseguito un master in Economia e lingue dell’Europa Orientale. Viaggiare e immergermi nelle culture di altri paesi sono la mia passione: se di Mosca mi sono innamorata, ora sogno un’avventura in Transiberiana.

Giacomo Oboe
Traduttore

Sono nato nel 1995 in provincia di Vicenza, e mi sono laureato in russo e francese all'Università Cà Foscari di Venezia. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la sfera delle relazioni internazionali, in particolare dello spazio post-sovietico; amo viaggiare, leggere e imparare.

Armando Spigno
Traduttore

Ho imparato ad amare la Russia, la sua cultura e la sua lingua durante un anno di studio a Krasnodar, nel Caucaso, all'età di 16 anni. Da allora ho continuato ad alimentare questa passione sia in ambito accademico che al di fuori. Napoletano di origini, ma russo di adozione, sogno di conoscere e far conoscere la cultura di questo paese il più a fondo possibile.

Alessia Baratti
Traduttrice

Nata in provincia di Brescia nel 1995, mi sono laureata in lingua e letteratura inglese e russa all'università Ca' Foscari di Venezia, dove frequento il corso di laurea magistrale di Slavistica. Amo molto leggere, viaggiare, conoscere culture nuove. Mi piace mettermi alla prova e tradurre, perché penso che sia importante dare a tutti la stessa opportunità di imparare.

Francesca Giannotti
Traduttrice

Nata a Roma nel 1996. Laureata in Lingue e Mediazione Linguistico-culturale e attualmente iscritta al corso magistrale di Traduzione specializzata. Dopo aver vissuto qualche mese a San Pietroburgo mi sono innamorata del paese e della cultura russa. Collaboro con RIT per condividere questa mia passione.

Michael Bianchi
Traduttore

Nato a Roma con sangue italiano e belga, 3 mesi a San Pietroburgo durante il centenario della Rivoluzione hanno reso il mio cuore un po' russo. Traduco per RIT per raccontare questo mondo affascinante, a tratti fiabesco, figlio di una storia e una cultura che risuonano di un’eco mitica e millenaria.

LinkeIn
Virginia Bianchi
Traduttrice

Nata Firenze, classe 1996. Dopo la triennale in Mediazione Linguistica a Firenze, mi sono trasferita a Milano per completare il mio percorso di studi e specializzarmi nella traduzione in inglese e russo. Sono molto curiosa e sempre pronta per partire per un nuovo viaggio alla scoperta di culture, lingue e cucine diverse.

Cristina Sarracco
Traduttrice

Studentessa magistrale all'università di Bologna. Dopo un periodo a Mosca, mi sono trasferita a Parigi, dove attualmente vivo, grazie a una borsa di studio per un anno accademico alla Sorbona.

Francesca Fraternali
Traduttrice

Tutto ebbe inizio nel 2014 con quel lungo viaggio in Russia. Da allora quel mondo è diventato una delle mie più grandi passioni e una scoperta continua. Ho studiato lingua e letteratura russa tra Venezia, Parigi e San Pietroburgo. Traduco per lavoro e per piacere.

Giacomo De Carlo
Traduttore

Innamoratosi della cultura russa grazie a Dostoevskij, si è avvicinato al russo durante gli anni di università, una lingua che lo ha portato a studiare a Mosca, in Lituania e di nuovo in Russia, a Novosibirsk. Ha poi lavorato in Azerbaigian, continuando il suo viaggio di scoperta di quell’universo post-sovietico così caro anche ai nostri lettori. 

Irene Regondi
Traduttrice

Comasca, interprete e traduttrice. Il desiderio di imparare la lingua dei protagonisti delle storie di Gogol’ e Tolstoj mi ha spinta a laurearmi in Lingue e Letterature Straniere e poi in Interpretazione. Tradurre per me significa costruire ponti e abbattere i muri dell’incomunicabilità.

Martina Fattore
Traduttrice

Cresciuta in Molise, non potevo far altro che innamorarmi di un posto altrettanto irreale. Le incomprensioni con perfettivi e imperfettivi non mi hanno impedito di vivere il celebre inverno russo: gelido ma pieno di calore umano condiviso davanti a una buona tazza di čaj e kalitki.

Paola Ticozzi
Traduttrice

Nella rete di casualità e cambi di rotta che mi contraddistinguono ci sono due costanti: la letteratura russa e Mosca. La traduzione è il ponte di collegamento tra questi poli di attrazione e la mia vita quotidiana. Il tutto con un pizzico di goffaggine.

Linda Magugliani
Traduttrice

Nata a Milano, classe 1996. Dopo la triennale in Relazioni Internazionali, ho deciso di concentrarmi sulla traduzione russa e inglese. Successivamente, ho iniziato il percorso di studi in magistrale specializzandomi in traduzione. Sono un amante delle lingue perché mi hanno affascinato tantissimo sin da bambina. Adoro viaggiare e cerco di farlo spesso, alla scoperta di nuove terre e culture.

Rebecca Gigli
Traduttrice

Galeotto fu l'incontro con la letteratura russa. Infatti, nel mio caso, la passione per la Russia e la sua cultura sono nate dalla scoperta dei suoi scrittori. È stato naturale scegliere di studiare lingue. Dopo la laurea, continuo a coltivare il mio interesse per il mondo slavo e spero di tornare presto a visitare questo paese dalle mille contraddizioni, ma dal fascino ineguagliabile

Alice Bonacina
Traduttrice

Da sempre appassionata di lingue e culture straniere, ho deciso di studiare russo con l’inizio dell’università, desiderosa d’intraprendere nuove sfide. Dopo un soggiorno di studio a Nižnij Novgorod e poi a Mosca, che hanno alimentato la mia passione verso la Russia, ora che sono tornata nella mia Bergamo, tradurre per RIT mi aiuta ad alleviare la nostalgia verso questo affascinante paese.

Olga Maerna
Traduttrice
Il fatto che mi sia stato messo un nome slavo senza che nessuno nella mia famiglia lo fosse è stato probabilmente un segno del destino. Mi sono laureata in Lingue e Letterature Straniere studiando tra Milano e Mosca. Ora sogno di riabbracciare presto una betulla siberiana e di aprire un giorno una mia casa editrice. Nel frattempo, recensisco libri e traduco.
Benedetta Lazzaro
Traduttrice

Inizialmente sembrava trattarsi di un’infatuazione adolescenziale per Dostoevskij (ci siamo passati tutti), poi con lo studio della letteratura russa è cominciato il vero amore. Nutro anche un profondo interesse per la storia e la cultura sovietica in tutte le sue più o meno strambe manifestazioni. Siciliana di nascita ma siberiana per vocazione, mi sono laureata in Slavistica alla Ca’ Foscari di Venezia nel 2019

Margherita Geromel
Traduttrice
Sono nata a Venezia nel 1996, studiando russo già a scuola, in quarta superiore ho partecipato al programma "intercultura" passando l'anno a Krasnodar. Laureata in Lingue, civiltà e scienze del linguaggio a Venezia e studentessa magistrale sempre a Ca' Foscari in Scienze del linguaggio, il mio grande sogno è quello di poter insegnare questa lingua con la stessa passione con cui è stata insegnata a me.
Silvia Masi
Traduttrice
Romana, classe ’96. Sono una linguista e traduttrice specializzata in Francese e Russo, follemente innamorata delle diversità. Ho vissuto a Piter per 3 mesi ed ho scoperto la bellezza di un ambiente multiculturale ed infinitamente dinamico, respirando a pieni polmoni le tradizioni, la straordinaria complessità della lingua, la riservatezza e l’estrema generosità del popolo russo. Nel tempo libero leggo, analizzo, traduco, sogno.
Andrea Ripamonti
Traduttore

Lecco, 1993. Sono appassionato di Est Europa sin dall’adolescenza e non c’è estate senza un aereo con quella destinazione. Laureato in russo e tedesco nel 2017, dopo aver trascorso un semestre in Bulgaria. Le lingue sono la mia quotidianità e ne parlo diverse, incluso romeno e bulgaro. Per hobby scrivo anche romanzi gialli.

Lorenzo Penta
Traduttore

Nato a Pistoia nel 1993, ho studiato traduzione (inglese, russo e tedesco) presso l’Università di Trieste, dove mi sono laureato con una proposta di traduzione (destinata a rimanere tale) del romanzo Poslednij kommunist di Valerij Zalotucha. Nel 2017 ho avuto la possibilità di vivere cinque mesi ad Astrachan’ grazie a un programma di scambio universitario. Dal 2018 lavoro come traduttore libero professionista.

 

Hanno collaborato con noi: Simona Fonti, Carlotta Monge, Chiara Pavan, Graziella Portia, Diana Loreti, Francesco Fantucchio, Beatrice Zadro, Sydney Vicidomini